Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

sabato 7 settembre 2013

Napoli: blitz dei vigili alle bancarelle in strada. La maggior parte degli evasori non erano stranieri ma napoletani


Blitz anti-evasione fiscale a tappeto stamattina a Napoli, da parte della Polizia Municipale sezione Avvocata diretta dal comandante Gaetano Frattini. L'operazione è stata concordata con il vice capo Ciro Esposito.

Nel mirino della Municipale, i venditori ambulanti della centralissima via Toledo. Immediato il ritiro della licenza per i commercianti scoperti senza partita Iva.

Gli evasori riscontrati sono stati 8 su 14. Per loro ci sarà un verbale da 1032 euro e il rischio di denuncia per truffa. Soltanto due cinesi, in via Toledo, sono stati scoperti in regola con il fisco.

Secondo la legge vigente, infatti, anche per il rilascio di licenze itineranti c'è l'obbligo di regolare partita Iva.

I sequestri sono preventivi, ma se nel corso delle ulteriori verifiche all'Agenzia delle entrate le irregolarità degli ambulanti dovessero essere confermate, allora scatteranno i sequestri definitivi.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie