Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

martedì 23 aprile 2013

Austria, albergatore resta chiuso 4 giorni in ascensore


Ha trascorso quattro giorni imprigionato nell'ascensore del suo hotel a Bad Gastein, in Austria, senza né cibo, né acqua e il dubbio agghiacciante che nessuno venisse a tirarlo fuori di li perché l'albergo era completamente vuoto.
Ma è sopravvissuto grazie all'addestramento militare ricevuto molti anni prima e alla fine è stato salvato da un suo amico che passando davanti al resort ha notato la quantità di posta accumulata all'esterno ed è entrato con una chiave di riserva.

Protagonista dell'incredibile avventura Thomas Fleetwood, 58 anni, svedese di origine, proprietario dell'Hotel 'Eden', nella località sciistica di Bad Gastein, a Salisburgo.
Qualche giorno fa, spiega la versione britannica di 'Metro', l'uomo ha preso l'ascensore dal quinto piano per raggiungere il piano terra ma l'ascensore e' rimasto improvvisamente bloccato tra il secondo e il primo piano. Fleetwood, in quel momento si è reso conto di essere completamente isolato: il direttore dell'albergo aveva infatti dimenticato il suo cellulare in ufficio e nell'albergo non c'era anima viva perché la stagione invernale era ormai finita e la struttura aveva già chiuso da qualche giorno.

Fleetwood non aveva via d'uscita ma non si è lasciato prendere dal panico nemmeno con il passare dei giorni. E, ha raccontato successivamente al Daily mail: "Ho rotto un piccolo pannello di vetro davanti alla porta dell'ascensore per avere un po' di aria fresca, e ho anche cercato di togliere il tetto dell'ascensore per salire, ma questo non mi è servito a niente".

"'E' stato sciocco da parte mia aver preso l'ascensore in un hotel vuoto e senza avere con me un telefono cellulare, ma sono comunque orgoglioso di me stesso per come non mi sono lasciato prendere dal panico. Questo anche grazie all'addestramento militare ricevuto in Svezia', ha dichiarato Fleetwood. Fleetwood ha raccontato che per cercare di rimanere lucido in quei giorni ha fatto ginnastica, ha parlare spesso con se stesso, e fatto piani per il futuro.
Quando i vigili del fuoco l'hanno trovato, Fleetwood era in buone condizioni fisiche.

2 commenti:

  1. Ancor più sciocco non aver dotato l'ascensore di un pulsante di allarme.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ma infatti... a me dà odore di bufala.
      ;O

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie