Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

lunedì 11 marzo 2013

Milano: sequestrate dai Nas 5 tonnellate di carni malconservate scadute da 8 anni


fonte milano.repubblica.it


Milano - Carni mal conservate e scadute da otto anni: è quanto rinvenuto dal Nas di Milano durante l'ispezione effettuata in un'azienda operante nel commercio all'ingrosso di prodotti di origine animale.
I carabinieri hanno rinvenuto carni confezionate (bovine, avicole, ovine) fresche all'origine e congelate illecitamente senza l'utilizzo di apparecchiature idonee, conservate alla rinfusa all'interno di due celle frigo. I prodotti, avvolti in pellicole protettive rotte e in massima parte non per alimenti, si presentavano disidratati, bruciati dal freddo e con una copiosa presenza di ghiaccio frammisto alle carni.
Dagli accertamenti sono emersi inoltre gravi irregolarità nella gestione e smaltimento della carne scaduta: tale operazione non veniva effettuata da diversi anni, tanto che i militari hanno rinvenuto prodotti scaduti nel 2005 e stoccati con altri non ancora scaduti. Le carni, provenienti da aziende italiane e della Unione europea, erano destinate a macellerie ed esercizi commerciali, anche ambulanti, della Lombardia. L'operazione ha consentito di sottrarre alla distribuzione commerciale 5 tonnellate e mezzo di prodotti potenzialmente pericolosi per la salute. Al titolare dell'ingrosso, denunciato all'autorità giudiziaria, sono state contestate anche violazioni amministrative.

Qui il video del sequestro

6 commenti:

  1. Al titolare gliele farei mangiare tutte le 5 tonnellate di carne.

    RispondiElimina
  2. In questi casi non capisco perchè non si dica il nome dell'azienda.
    Si sparla di persone e di attività quando ci sono sospetti o ilazioni e invece in questi casi CHIARI si omette sempre il nome.
    GROSSO errore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi dire anche grossissimo.
      Se questa azienda vende anche i suoi prodotti,
      significa che molti potrebbero esser finiti
      ad altre aziende, chessò, che producano wurstel,
      e quindi fra qualche mese ci troveremo sul banco frigo del supermercato dei prodotti fatti con carne scaduta.

      Vabbé, ma i giornalisti dicono solo quel che gli pare a loro.
      Come una notizia che pubblicai sempre qui qualche mese fa:
      colpirono due attività, un ristorante ed una pizzeria.
      La pizzeria non era a norma di legge per le apparecchiature,
      mentre il ristorante aveva i prodotti scaduti o mal conservati in mezzo alla sporcizia.
      Nell' articolo ( preso da lastampa se non erro ) riportava che la pizzeria era di un egiziano, mentre il ristorante,
      non si sapeva.

      Elimina
    2. Si ma dire che una pizzeria è di un egiziano... è come dire che il ristorante è quello con i piatti.Qui da me ti meravigli quando la pizzeria, specialmente se d'asporto, è di un italiano...e non il contrario!
      ;)

      Elimina
    3. Ma sottointendevano che faceva preparare i piatti dalla Sfinge!
      Ah beh è come a Roma intorno alla Stazione Termini,
      dove, incontrare anche un romano per strada,
      è come vincere al superenalotto! O_o

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie