Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

giovedì 7 marzo 2013

La poltrona, chi me la dona ? Bambini chiassosi al Governo Italiano

Otto punti. No, non sono quelli persi dalla patente, e non c'è stato neanche un incidente.
Bersani punta su otto punti essenziali per iniziare a metter in sesto il Paese.
Monti non sa che vuole fare, ma sicuramente si sa che vuole una politica filoeuropea. Berlusconi è impegnato con le sue solite battaglie a causa dei giudici comunisti: notizia di oggi che si è visto subire l' ennesima condanna ( in compenso mantiene, nelle sue "Tivì", la manipolazione per screditare gli avversari ). Grillo, invece, dopo aver puntato il dito contro Napolitano, dopo averlo ritirato indietro ed averlo lodato come eroe ( chissà perché poi? per aver difeso a parole due pseudopolitici italiani? ) e dopo aver aperto anche ai ragazzi di Casapound ( qui il video  integrale ), sottolinea come i cosiddetti "grillini" ( perché "Movimentisticinquestelli" non è esteticamente bello come soprannome ) siano in balia di lupi assetati di pseudo-informazione. Beh, non è che potevano ignorarli. In Italia esistono ottocentomila testate giornalistiche ( non si sa perché visto che riportano le stesse notizie - no, spe, ogni giornale è mantiene un partito politico! ).

Non si sa esattamente cosa accadrà, ma se ognuno rimane nella sua posizione, di certo non si eviterà la situazione peggiore.
L' errore di Grillo non è il rifiutare l' alleanza con Bersani, ma è il negare il parere del popolo.
Sosteneva e sostiene che i cittadini sono partecipi, ma sul suo blog non è possibile esser tanto partecipi.
I commenti al blog sono circa 700 per ogni post ( dubito che lui li legga tutti ) e lui non risponde a chi pone delle questioni. Gli utenti non sono partecipi. Perché non ha, appena dopo le elezioni, messo un sondaggio sul blog per scoprire il parere dei "grillini" e capire realmente se veramente tutti rifiuterebbero un' alleanza con il PD ?
Se alcuni punti del Pd combaciano ( su per giù, ma la sostanza è quella ) con idee dei cittadini del Movimento 5 Stelle, perché non creare un grande partito di centro-sinistra ?
Perché non cercare di
evitare con tutte le forze un governo tecnico o nuove elezioni ?
I programmi di Pd e M5S possono accostarsi, anche se non sovrapporsi perché Bersani non ci pensa proprio a prendere come stipendio 2.000 euro al mese così come faranno i parlamentari del M5S.

Personalmente, il premio per il miglior programma delle elezioni, spetta a Rivoluzione Civile: un programma che batte ( a mio parere ) quello del Movimento 5 Stelle, perché tratta molti punti che altri partiti non hanno nominato, oppure hanno solo bisbigliato. Per chi non lo ha letto, lo invito a concedere due paia di minuti a leggerlo attentamente, anche se ormai sarà un partito che lotterà soltanto in qualche provincia ( come Roma, che vedrà a breve le elezioni per il nuovo sindaco della capitale ).

Chi ha paura di Grillo, non deve. Tu, utente diffidente, non devi. Grillo è un trascinatore, è come un cane che abbaia, ed i cani che abbaiano, spesso mordono poche volte ( di solito, un morso, seppur piccolo,  a dispetto del proverbio, lo danno eccome! ). La parte "oscura", forse, è nella figura di Gianroberto Casaleggio
Giovanni Favia - questo il suo sito web dove spiega la sua verità sulla dittatura Casaleggio-Grillo - consigliere regionale dell' Emilia Romagna espulso dal M5S proprio per le sue dichiarazioni su Casaleggio - ancora in carica, ma con Rivoluzione Civile, nonostante disse che si sarebbe dimesso, nel corso di un fuori onda televisivo disse "la democrazia non esiste. Casaleggio prende per il culo tutti: è spietato e vendicativo, controlla tutto".

C'è da avere paura di chi agisce nell' ombra?
Forse bisognerebbe aver paura di ciò che accadrà adesso, perché le elezioni, a quanto pare,
non sono servite a granché...


Articolo di Lapenna Daniele

2 commenti:

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie