Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

giovedì 21 giugno 2012

YouTube: mp3 scaricati dai Video. Google dice basta ed inizia una battaglia legale



Fino a poco tempo fa Google è stata tollerante, ma ora ha deciso di cambiare rotta: contrastare gli utenti che salvano file mp3 dai video di YouTube

Se prima si scaricava un mp3 da programmi di file sharing ( come Emule e WinMx)
o da siti appositi ( vedi Megaupload ), da qualche anno a questa parte
ci sono "programmini", ovvero plug-in da installare nel browser che permettono
di salvare l' audio dei video su YouTube, avendo così formati audio
di canzoni anche protette da Copyright. Le estensioni per i browser inseriscono
un pulsante sotto il video, che se premuto permette di salvare l' mp3 del video,
o video intero in diversi formati.

LE LETTERE DELL' AVVOCATO DI GOOGLE
Uno degli avvocati di Google ( proprietaria di YouTube ) Harris Cohen, ha inviato ai siti YouTube-Mp3.org e Music-Clips.net due lettere in cui ingiunge agli amministratori
degli stessi di cessare immediatamente di offrire ai visitatori la possibilità
di effettuare il ripping delle clip, se non vogliono essere soggetti un'azione legale
da parte di Google.

Dovreste essere consapevoli – scrive Cohen –
che i termini di servizio di YouTube
proibiscono lo scaricamento dal sito di qualsiasi video a cui non sia abbinato
un pulsante di “download”. Oltre a ciò, il vostro servizio viola anche le condizioni
d'utilizzo delle Api - le interfacce di programmazione, tramite cui sviluppatori
di terze parti possono creare le loro applicazioni - che impediscono di separare,
modificare o isolare le componenti audio e video di qualsiasi contenuto reso
disponibile da YouTube
”.
In sostanza, streaming sì, scaricamento sul proprio PC no.

LA RISPOSTA DI "PHILIP":
"Copyright violato?Google Books e Google News allora?"

Un'equazione a cui “Philip”, non meglio precisato titolare di YouTube-Mp3.org,
si ribella. Dopo aver tentato invano di contattare i legali di Google per discutere
del problema, dopo aver ricevuto l'ingiunzione, ha deciso di scrivere a sua volta
una lettera aperta, pubblicata sul proprio sito, difendendo le proprie ragioni
e accusando l'azienda di Mountain View di usare due pesi e due misure:
il copyright non è un problema quando si tratta di setacciare testate
online di tutto il mondo per ricavare
materiale con cui foraggiare Google News,
oppure quando si vuole scansire milioni
di libri da aggiungere al catalogo
di Google Books, perché allora lo dovrebbe diventare
quando si aiutano
gli utenti a registrare e a salvare sul loro disco fisso possono

consultare liberamente sullo schermo del Pc?

Comunque sia, i termini di servizio della piattaforma sono piuttosto chiari
e proibiscono lo scaricamento dei contenuti; c'è da chiedersi piuttosto
come mai Google si sia mossa solo ora. Un contentino alle major dell'audiovisivo,
in vista di una accordo per la fornitura di contenuti dedicati pensati appositamente
per YouTube? È una delle ipotesi che circolano.

fonte
http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/tecnologia/grubrica.asp?ID_blog=30&ID_articolo=10563&ID_sezione=38

2 commenti:

  1. Sì, la faccenda del contentino in vista di accordi ci sta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh beh, è una vita che si può scaricare un mp3 da YouTube!

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie