Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

lunedì 28 marzo 2011

Striscia la Notizia:un servizio "bufala" a favore del Nucleare?Un servizio di Laudadio per rilevare le (false) inefficienze delle energie rinnovabili



La news è tratta dalla fonte a fondo pagina.
Riporto per dovere di cronaca.
Striscia ha anche risposto alle accuse
( lettera di risposta a fondo pagina )



Su Striscia la Notizia è andato in onda un servizio.
Laudadio intervista un sedicente “esperto di energia”,
tale Massimo Burzi.
Il servizio di Striscia ( clicca per vedere il video )
è tutto orientato a screditare le fonti rinnovabili
e a sostenere subdolamente la scelta scellerata
di investire sul nucleare in Italia. Il servizio di “Striscia”
attacca il fotovoltaico denunciando
la possibilità di manomettere
i contatori Enel, in modo da dichiarare
una produzione di energia maggiorata
e percepire un incentivo statale più alto


Ovviamente l’intervista è tarocca e la fantomatica truffa non è assolutamente possibile perché una delibera dell’AEEG (88/07, 89/07, 90/07) prevede che se un impianto produce dal 30% in più di quanto previsto in base alle tabelle UNI 10349 è immediatamente sottoposto a controllo.

Ma chi è Massimo Burzi,
il personaggio spacciato per “Esperto di Energia”?
Si tratta di un amico intimo di Antonio Ricci (regista di Striscia)
e di tutto lo staff della trasmissione, messo lì per recitare un copione
( vedi le foto ).

"Striscia la Menzogna", dunque, scende in campo a favore delle lobbies del nucleare e del proprio padrone (Berlusconi), reclutando comparse e cercando di screditare un settore (quello delle energie rinnovabili) che in Italia dà occupazione a circa 150.000 persone.
Stronchiamo questo tentativo di manipolazione di massa a favore del nucleare.

Per protestare chiamate il numero verde di Striscia: Numero verde: 800 055 077
Oppure scrivete al Fax: 02 21023666 alla mail: gabibbo@mediaset.it


LA REPLICA DI STRISCIA LA NOTIZIA

“Vostre accuse infondate”

Vi scriviamo in risposta al vostro post odierno
che moltissimi telespettatori, seguendo il vostro invito, ci hanno girato.

Ci teniamo a precisare, in primo luogo, che le vostre accuse e illazioni sono del tutto infondate e sinceramente incomprensibili. Il fatto di denunciare una truffa è la cosa più normale per Striscia la Notizia: lo abbiamo sempre fatto, nei settori più disparati, e non vediamo perché questa volta dovrebbe essere diversa da tutte le altre. Siamo favorevoli alle energie rinnovabili e non c’è in noi il minimo intento di fare campagna a favore del nucleare: vi invitiamo a rivedere il Tapiro consegnato ieri da Staffelli al ministro Romani (filmato), e l’intervista di Cristina Gabetti a Jeremy Rifkin (filmato), trasmessa il 1° gennaio 2011.

Domani, inoltre, abbiamo già programmato la messa in onda di un servizio in cui si darà spazio e risposta a tutte le obiezioni sollevate nei confronti del servizio di Max Laudadio e sarà data voce a chi opera nel settore del fotovoltaico.

Precisiamo infine che Massimo Burzi è un imprenditore attivo da molto tempo nel campo dell’energia e quindi assolutamente titolato a dire la sua sull’argomento. Il fatto che conosca personalmente Antonio Ricci è quindi del tutto irrilevante nello specifico dell’inchiesta.
A questo proposito potrete trovare sul nostro sito http://www.striscialanotizia.mediaset.it/ ulteriori chiarimenti.

Vi invitiamo quindi a seguire i nostri prossimi servizi sull’argomento.

Cordiali saluti

La Redazione di Striscia la Notizia


fonte news
http://violapost.wordpress.com/2011/03/24/esclusivo-striscia-la-notizia-assolda-comparse-a-favore-del-nucleare-ecco-le-prove-foto/

2 commenti:

  1. Che Striscia la notizia da qualche tempo abbia cominciato ad andare fuori dal seminato l'avevo capito, specie da quando ha iniziato la questione sul "corpo delle donne" partendo dal presupposto che le veline non sono donne di cui viene sfruttata l'immagine e altre amenità del genere.
    Temistocle

    RispondiElimina
  2. Infatti! Io non lo seguo da una vita.
    Ma ho letto su web come siano cambiati.
    Hanno deluso come tutti quelli che si battevano per il popolo ma alla fin fine
    non possono mettersi contro il loro
    "padre padrone"..
    Ciao Tim!!

    RispondiElimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie