Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

sabato 12 giugno 2010

Tivu Sat: in chiaro gratis tutti i canali? FALSO!



Riprendiamo il discorso sul Digitale Terrestre.

Mentre guardavo un programma in prima visione
dal decoder satellitare in mio possesso,
all' improvviso esce la pubblicità di Tivù Sat,
che oscura così la visione del programma in prima Tv.
La pubblicità dice che con TivuSat si possono vedere
tutti i programmi Mediaset, Rai e La7 in chiaro.
E GRATIS.
Non vengono cioè oscurati.
Straordinario! Mi reco così appena ho tempo ad
un negozio UniEuro, cerco negli scaffali e lo trovo.
Eccolo! E' lui.Il decoder satellitare TivuSat.
Il decoder che finalmente mi farà vedere
CSI, mi farà vedere le partite dei Mondiali e film in
prima Tv senza che io abbia un abbonamento,
direttamente dal satellite con la mia parabola.

Chiedo al commesso e lui, esperto e gentilissimo
mi stupisce dicendomi
"No, non è affatto vero. Devi abbonarti a Rai.
Loro ti danno così il codice abbonamento e tu
inserendolo lo sblocchi, vedendo tutti
i programmi in chiaro."
Cazzo mi hanno preso per il culo!
L' avessi comprato avrei speso denaro a cavolo!
Continuando mi dice "Ma se hai a casa ancora la vecchia
antenna, ti basta collegarla ad un Decoder Digitale
Terrestre e vedi tutto".

Tornato a casa ci provo ( ho un DTT vecchio ).
E non funziona. Esce scritto sui programmi "Bloccato".
Mi arrendo. Hai vinto Rai. Hai vinto Mediaset.
ma per favore, ti chiedo solo un favore,
cavolo non mi oscurare i Simpson!!!

Da Wikipedia si legge

"Per aderire a Tivù Sat è necessario l'acquisto
di un kit composto da un decoder e da una carta
di accesso Tivù Sat. In alternativa, a partire
da fine febbraio, è possibile richiedere alla RAI,
per gli utenti in regola con il pagamento
del canone TV la sola smart card.

Articolo di Lapenna Daniele

6 commenti:

  1. Ma certo, altri soldi per vedere quello che prima si vedeva gratis! Incredibile come vadano le cose in questo Paese. Davvero eccellente, la controrivoluzione del digitale terrestre, che fra l'altro in altri Paesi è considerata già roba vecchia! Giusto per capire che opinione abbiano questi signori di Internet: ho provato a guardare una partita via streaming sul sito della Rai e non si vede niente!

    RispondiElimina
  2. è allucinante, ma tutto assolutamente vero.
    una roba obsoleta passata come novità, oscuramento di canali gratuiti o per cui già si paga e siti internet in streaming che garantiscono la visione della partita e poi non funzionano.
    che splendida cornice.

    RispondiElimina
  3. A proposito del TivùSat: tivù S.r.l. è una società partecipata da Rai, Mediaset, e Telecom Italia Media e malgrado questo sulla piattaforma TivùSat non si vedono molti dei canali visibili con il digitale terrestre (per esempio canale5+1... una delle poche cose utili in questo inutile e dispendioso passaggio al digitale). Da utente che ha dovuto per forza installare un impianto satellitare (sborsando svariate centinaia di Euro tra impianto e decoder) perchè nella mia zona il digitale terrestre non arriva, mi sento beffato due volte! E la cosa che mi rattrista ancora di più è che non se ne parla da nessuna parte, non c'è informazione, tutti sembrano aver accettato passivamente la cosa... che amarezza!

    RispondiElimina
  4. con tvsat si vedono i progammi tedeschi come zdf ard od rtl

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah sì? Ah beh certo perché TivùSat è collegato alla parabola. Basta puntarla su Hotbird, e si prendono tutti i canali esteri.

      Elimina
    2. Ah sì? Ah beh certo perché TivùSat è collegato alla parabola. Basta puntarla su Hotbird, e si prendono tutti i canali esteri.

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie