Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

sabato 29 maggio 2010

Stipendi e privilegi dei politici italiani PARTE SECONDA



Dopo il mio post di due anni fa in merito all' aumento
di stipendio dei parlamentari ( "I Privilegi del ceto politico - Il XXI Secolo " )
ritorno a parlare del medesimo argomento ma snocciolando
solo dati numerici.
Il commento ormai su argomenti politici è pressochè INUTILE.


Alcuni stipendi mensili dei politici italiani, e tra parentesi
a quanto ammonterebbe il 5% dello stesso, ovvero la cifra
che verrebbe detratta dal suo stipendio in base all' iniziativa nata
dal ministro Calderoli di ridurre gli stipendi dei politici del 5%.

  • DEPUTATO 15.157,72 € ( 757,89 € )
  • SENATORE 13.011 € ( 650,55 € )
  • MINISTRO 17.079 € ( 853,96 € )
Certo che un ministro che rinuncerebbe di ottocento euro
su diciasette mila guadagnati è davvero una barzelletta.

Alla retribuzione inoltre, si aggiunge
L' Assegno di fine mandato
( ovvero l' 80% dell' indennità mensile lorda
per ogni anno di mandato svolto ):
un politico con lo stipendio mensile di 20.000 €
al mese rimasto in carica per 4 anni,
a fine mandato riceverà 64.000 € ( 16.000 € per 4 anni )
e anche l' assurdo dell' assurdità assoluta:
il RIMBORSO SPESE SANITARIE, nonostante queste siano
GRATUITE e quindi pagate da noi cittadini anzichè dal politico
che usufruisce della spesa sanitaria.

Privilegi GRATUITI
  • TELEFONO CELLULARE gratis
  • TESSERA DEL CINEMA gratis
  • TESSERA TEATRO gratis
  • TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis
  • FRANCOBOLLI gratis
  • VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis
  • CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis
  • PISCINE E PALESTRE gratis
  • FS gratis
  • AEREO DI STATO gratis
  • AMBASCIATE gratis
  • CLINICHE gratis
  • ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis
  • ASSICURAZIONE MORTE gratis
  • AUTO BLU CON AUTISTA gratis
  • RISTORANTE gratis
Stipendi annuali dei deputati in alcuni Paesi europei
  • ITALIA 144.084 €
  • Austria 106.583
  • Olanda 86.125
  • Germania 84.108
  • Gran Bretagna 81.600
  • Francia 62.779
  • Portogallo 41.387
  • Spagna 35.051
  • Repubblica Ceca 24.180
  • Polonia 7.370
  • ecc...

fonte ( Il Foglio - Anno XV N. 121 )

7 commenti:

  1. Buona sera daniele

    Non voglio commentare lo spreco di soldi pubblici che la nostra classe politica fa da anni e anni.
    Ma vorrei che tutti noi ci unissimo per trovare la soluzione a questo spreco per non farci rubbare i soldi che guadagnamo con tanta fatica.
    Finiamola di essere un gregge e prendiamo in mano il nostro futuro
    Siamo nel 21 secolo e internet ci aiuta ad unirci sfruttiamolo per trovare la soluzione a questo problema.

    Chi la pensa come me e vuole aiutarmi a trovare una soluzione perchè una goccia nel mare non fa nulla ma milioni di gocce lo muovono.
    Scrivimi silviasena@libero.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. facciamolo muoviamoci forza.
      speriamo

      Elimina
  2. Hai ragione.
    L' unione fa la forza.
    La gente deve cambiare il suo modo di pensare altrimenti... non riusciremo mai a cambiare il mondo.

    RispondiElimina
  3. La sola colpa è di chi doveva controllare enon ha controllato, sarò più chiaro ed splicito: con l'avvento dell'€., il potere d'acquisto è aumentato e per contro gli stipendi li hanno adeguati alla nuova moneta; quindi, se prima quattro panini costavano £. 1.000, oggi due panini costano €.1,00, abbiamo speso il doppio e preso la metà. I vari signori della politica di questa faccenda ne sono al corrente, ma percependo uno stipendio da capogiro, non li ha danneggiati; i vari sindacalisti, che sia aggirano nelle TV e che sfoggiano incavolature con lo Stato, è solo una presa in giro per noi comuni mortali, perchè anche loro hanno uno stipendio molto alto. Cosa possiamo fare noi comuni mortali? NIENTE, solo subire, anche se abbiamo l'arma del voto; guarda come è andata a finere le ultime votazioni? Grillo dove sei?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se c' era ancora la lira, lo Stato poteva "regolare"
      la valuta e quindi aumentare o diminuire il potere
      d' acquisto.
      L' euro non è diretto dallo Stato Italiano e quindi
      non decidono la valuta.
      E quindi ce lo becchiamo "nder culèn".

      Ormai siamo nell' euro. Uscirne, senza parlare di teorie cospirazionaliste o altro, comporterebbe un piccolo casino economico, soprattutto se a dirigere il governo ci sono incompetenti.

      Elimina
  4. Personaggi senza scrupoli, anime nere direi, l' aggettivo gli si addice, ormai non hanno più ritegno non nascondono manco più le loro porcate, sono solo dei vergognosi, pensate che proprio l' altro giorno ho saputo da una intervista che i sindacalisti con un mese di contributi hanno diritto ad una pensione integrativa, bello vero? che schifo.....e poi parlano di lotta alla mafia.....perchè loro cosa sono???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non le nascondono perché sono loro stessi che dovrebbero punirsi ma... ovviamente non lo fanno. Mica sono scemi!

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie